Le caratteristiche di un investitore: la costanza

Perchè un piano di investimento abbia successo è fondamentale evitare di sabotarlo. Il giusto atteggiamento dell’investitore è tra i migliori antidoti al sabotaggio. E’ qui che entra in gioco la costanza, un’altra importante caratteristica dell’investitore.

Cos’è la costanza per un investitore? Potremmo dire, ricollegandoci al post di settimana scorsa, che la costanza non è altro che la pazienza messa in pratica. Intendendo per pazienza quell’atteggiamento, tutt’altro che passivo, con il quale un individuo gestisce la variabile tempo del proprio investimento.

Essere costante per un investitore significa, per prima cosa, rimanere fedele all’obiettivo che sta alla base del piano di investimento. Una fedeltà che si concretizza, ad esempio, nel seguire con scrupolo un piano di accumulo, nel saper gestire un bilancio personale o familiare, nell’avere il giusto rapporto con il risparmio.

Avere costanza per un investitore significa anche mantenere nel tempo l’attenzione per il proprio investimento e per quello che lo circonda. Un investitore costante tiene sotto controllo il proprio piano di investimenti con cadenza periodica, ne segue l’andamento controllandone la capacità di rimanere all’interno del percorso delimitato dagli scenari (ricordate Ibbotson?), agisce di conseguenza nel caso in cui questo svii, mantiene costante nel tempo la quantità di rischio associata (il famoso ribilanciamento). E tutto questo lo fa senza ansia, perchè sa gestire la variabile tempo. E senza farsi distrarre dalle mode del momento, perchè sa distinguere cosa è strutturale da cosa non lo è.

La costanza premia perchè è il modo migliore per essere attivi nei confronti del proprio investimento. Avendo costanza l’investitore non subisce l’investimento – e questo è fondamentale – ma lo accompagna e ne corregge le storture, rendendolo nel tempo sempre più efficiente. E’ un po’ come effettuare controlli alla propria auto regolarmente, sostituendone i pezzi usurati od obsoleti. E’ il modo migliore per allungarne la vita, migliorarne le prestazioni ed aumentare la sicurezza di chi la guida. Attraverso la costanza permettiamo alla variabile tempo di lavorare per noi.

Foto di Rainer Maiores

Borsino MacroEconomico
Spazio Etf - Analisi e strategie con gli etf