Previdenza complementare. Il primo quaderno di Ekonomia.it

Ciò che sarà della nostra pensione futura lo si decide oggi, per questo occorre iniziare a fare i conti con il complesso tema della previdenza complementare

Articoli di giornale e servizi dei Tg, quando parlano di pensioni, accompagnano le notizie con foto ed immagini di canuti signori, quasi fosse una “cosa per vecchi”. Nell’immaginario collettivo il tema della previdenza è visto come qualcosa di lontano, a cui pensare “più in là nel tempo”; in questo blog abbiamo già sottolineato come il tema previdenziale sia, invece, di stretta attualità.

La previdenza complementare è il tema del primo quaderno di Ekonomia.it, da qualche giorno disponibile in Ebook sulle principali piattaforme online. Si tratta di un viaggio all’interno del mondo della previdenza italiana. Un percorso che, partendo dai primi abbozzi di previdenza sociale ed attraversando le numerose riforme del sistema, arriva fino ai giorni nostri e ci proietta in quello che sarà il futuro pensionistico nostro e dei nostri figli.

Un futuro nel quale il contributo pubblico al reddito post-lavorativo sarà sempre più marginale, mentre diventerà fondamentale sfruttare i pilastri della previdenza complementare, dai fondi pensioni alle assicurazioni sulla vita.

Incuriosire sul tema, rendere familiari concetti come rischio di longevità, gap previdenziale e rendita sono gli obiettivi di questo primo quaderno di Ekonomia.it.

Per dettagli ed anteprima:

Amazon
IBS

Lascia un commento