Petrolio. Tra cali di domanda e di produzione rimane l’incognita prezzo.

Il petrolio continua ad essere una delle variabili più sfuggenti degli ultimi mesi sui mercati finanziari. Dopo il robusto recupero dai minimi di fine 2018 si è passati ad una fase di stand by. Tra domanda in calo e dubbi sulla produzione.

Le quotazioni del petrolio sono strettamente legate ...

PER VISUALIZZARE L'ARTICOLO COMPLETO OCCORRE ESSERE REGISTRATI ED ABBONATI AL SERVIZIO
Vuoi accedere a tutti i contenuti esclusivi di Ekonomia.it? Clicca qui e scopri come fare

Lascia un commento