Cina, l’anno del maiale (indigesto)

Per un curioso gioco del destino la Cina si trova ad affrontare, in quello che per il calendario cinese è l'anno del maiale, un massiccio aumento dei prezzi della carne suina. Un evento che ha spinto all'insù l'inflazione e che rischia di ridurre gli spazi di manovra della banca centrale di Pechino...

PER VISUALIZZARE L'ARTICOLO COMPLETO OCCORRE ESSERE REGISTRATI ED ABBONATI AL SERVIZIO
Vuoi accedere a tutti i contenuti esclusivi di Ekonomia.it? Clicca qui e scopri come fare

Lascia un commento