USA, prova a ripartire il mercato del lavoro a marzo

Con oltre 900 mila nuovi posti creati a marzo, il mercato del lavoro USA prova a ripartire. Il dato è oltre le attese. La disoccupazione scende ai minimi da un anno a questa parte. Questo ed altro nell’ultima K Briefing della settimana.

Corea del Sud, inflazione sale ai massimi da oltre un anno. Il livello dei prezzi al consumo in Corea del Sud continua a salire. A marzo inanella il terzo mese consecutivo di crescita, con l’inflazione su base annua che tocca quota +1.5%. Si tratta del maggior rialzo dal gennaio del 2020. Su base mensile i prezzi al consumo sono saliti dello 0.1% contro le attese che li vedevano in calo dello 0.1%.

Sud Africa, settore manifattura recupera ma preoccupa campagna vaccinale. L’attività del settore manifatturiero sudafricano continua, per il terzo mese consecutivo, ad espandersi. Il sondaggio PMI segna quota 57.4, oltre 4 punti meglio del mese di febbraio. Tra le componenti l’unica a non essere ancora uscita dalla zona contrazione è quella legata all’occupazione. Ma il sondaggio rivela anche una certa preoccupazione delle imprese sui tempi della campagna vaccinale. Una preoccupazione che riduce leggermente le aspettative sulla situazione economica nei prossimi sei mesi.

Russia, PIL ultimo trimestre 2020 in rosso ma in recupero. Gli ultimi tre mesi del 2020 sono trascorsi in un clima economico di recessione per la Russia. Il PIL del 4° trimestre ha segnato un -1.8%, terzo trimestre a crescita negativa consecutivo ma anche il migliore dallo scoppio della pandemia. Nel complesso il 2020 si è chiuso con un prodotto interno lordo in calo del 3%, il 2019 era terminato con un +2%.

USA, prova a ripartire il mercato del lavoro a marzo. Esattamente un anno fa il mercato del lavoro segnava il primo pesante tonfo in termini di occupazione, quasi due milioni di posti di lavoro persi, antipasto degli oltre 20 milioni di occupati in meno di aprile. Un anno dopo il mercato del lavoro USA prova a ripartire. A marzo, infatti, l’economia statunitense ha messo assieme 916 mila nuovi posti di lavoro, ben oltre le attese (647 mila) ed in netto miglioramento rispetto ai primi due mesi del 2021. Il maggior recupero è segnalato nel settore dei servizi ed in particolare nelle attività di ristorazione ed ospitalità. Rispetto al febbraio del 2020 il livello di occupati è ancora inferiore, mancano all’appello oltre 8 milioni di posti di lavoro. Il tasso di inflazione scende per il terzo mese consecutivo ed arriva al minimo da dodici mesi, al 6%. Migliora di un decimale – massimo a tre mesi – anche il tasso di partecipazione che arriva al 61.5%.

Foto di Jason Goh

Vuoi ricevere KBriefing con tutte le notizie macro della giornata nella tua mail? Compila il form qui sotto.
I dati trasmessi attraverso questo modulo sono trattati secondo la nostra privacy policy, in linea con la normativa vigente. Per nessun motivo verranno ceduti a terze parti o utilizzati per l'invio di messaggi di natura commerciale.
Borsino MacroEconomico
Spazio Etf - Analisi e strategie con gli etf